In Asia, News

Water Right Foundation e la delegazione del Kurdistan iracheno, rappresentata dall’Associazione Nature Iraq, sono stati ricevuti a Palazzo Vecchio dalla Presidente del Consiglio del Comune di Firenze Caterina Biti.

Water Right Foundation ha lavorato assieme all’associazione “Nature Iraq”, con sede a Suleymaniyya nella regione curda del’Iraq, con l’obiettivo principale di aiutare a rafforzare la cultura ambientale delle associazioni e delle istituzioni locali al fine di migliorare la gestione ambientale del Kurdistan.

Più nello specifico, il progetto ha sostenuto l’aumento della capacità di difesa dell’ambiente, della capacità della società civile e delle istituzioni di lavorare assieme per la pianificazione e la risoluzione dei problemi di carattere ambientale, di promuovere la partecipazione dei cittadini e delle associazioni nella redazione della legislazione e dei regolamenti.

Il contributo di Water Right Foundation si è concretizzato, negli ultimi tre anni, in una serie di missioni in Iraq zona curda da parte di esperti WRF e delle aziende che collaborano con la nostra associazione. Surante queste missioni, sono stati realizzati moduli formativi relativi alla “costruzione” delle capacità dei soggetti locali, tramite l’illustrazione di casi studio, esperienze concrete, strumenti di lavoro. Sono state inoltre affrontate le forme e le modalità di ispezioni ambientali su luoghi altamente inquinati, ed ancora specifici moduli formativi per i funzionari delle autorità locali sulla raccolta, l’analisi, la gestione di dati ambientali, finalizzati ad individuare le possibili soluzioni alle crisi ambientali.

E’ stato un lavoro anche difficile, considerata la crisi internazionale che sorge da luoghi non troppo distanti dal Kurdistan, ma al tempo stesso altamente interessante.

dsci1394

tavolo-di-incontro-wref-ass-natur-iraq

dsci1392

WRF
Recommended Posts

Leave a Comment

Contattaci

Contact us

Start typing and press Enter to search